Bypassare la protezione dell'account Google MOTOROLA XT1505 Moto E (2015)

Come rimuovere la protezione dell'account Google / Ripristino delle impostazioni di fabbrica nel telefono Motorola / Lenovo Moto / Lenovo Nexus?

Driver e strumenti necessari

  1. Autisti
  2. Diag_Drivers
  3. mfastboot_adb
  4. Strumento di ripristino FRP

Installa i driver e gli strumenti necessari

  1. Disimballare Diag_Drivers e installare i driver .
  2. Decomprimi mfasboot_adb da qualsiasi packer in c: \ mfastboot
  3. Decomprimere lo strumento di ripristino FRP e copiare tutti i file decompressi in c: \ mfastboot

AVVERTIMENTO!
Removing Google Account in the phone will erase all of your data.
All described operations you are doing at your own risk.
If want saves your data do a backup before start.

Tutorial per la protezione dell'account Google / protezione delle impostazioni di fabbrica

  1. Collegare il telefono Motorola al cavo USB in modalità bootloader .
  2. Avvia la riga di comando con i diritti di amministratore. command line with admin right
    • Vai alla directory c: \ mfastboot
    • Digita cd \ e premi il tasto Invio .
    • Digita cd mfastboot e premi il tasto Invio .
  3. Digitare Motorola_FRP o Motorola_FRP.exe dipende da Windows e premere il tasto Invio . Motorola FRP tool Se Windows richiede l' amministratore, autorizzalo .
  4. Il software chiederà la password per inserire iguru4life e premere il tasto Invio . Motorola FRP tool ask for password iguru4life
  5. Ora aspetta fino alla fine del processo. Questo richiede un po 'di tempo e il telefono si riavvierà alcune volte, quindi aspetta fino a quando non vedrai sulla schermata di avvio del telefono senza account Google .

Questo software funziona su tutti i telefoni Nexus Motorola / Lenovo Moto / Lenovo con processore Qualcomm e tutte le versioni Android fino alla patch di sicurezza dell'11.2017 (telefono Nexus con patch di sicurezza del 04.2017) .

Se il software non vedrà il telefono collegato in modalità bootloader o qualsiasi problema di connessione, utilizzare semplicemente Diag_Drivers, decomprimerlo e aggiornarlo manualmente in Gestione dispositivi.


rating star rating star rating star rating star rating star
Nessuna valutazione

Articles