Cos'è una protezione dal Factory Reset (FRP)?

L'Android Factory Reset Protection (FRP) è una nuova funzionalità in alcuni dei dispositivi con sistema operativo Android 5.1 o superiore. FRP impedisce ad altre persone di utilizzare il tuo smartphone ed eseguire un reset ai dati di fabbrica senza il tuo permesso. Il ripristino di fabbrica in questo caso è possibile solo con l'accesso al tuo account Google e alle informazioni sul blocco schermo.

Come funziona l'FRP?

Se si esegue l'operazione di hard reset sul dispositivo con Factory Reset Protection attivata, è necessario inserire il login e la password dell'ultimo Account Google registrato nel telefono. Questa protezione di sicurezza richiederà le credenziali del vecchio Account Google prima che il sistema si carichi e non sarà possibile utilizzare il dispositivo senza aver inserito i dati Google corretti..

Come attivare il Factory Reset Protection (Google Account Protection)?

Puoi trovare il video tutorial proprio qui video tutorial o usare le seguenti istruzioni.

  1. Prima di tutto, accendi il dispositivo e collega il telefono al Wi-Fi.
  2. In seguito da Menu principale trova e seleziona Impostazioni.
  3. Nella fase successiva seleziona Account.
  4. Ora clicca Aggiungi Account.
  5. Seleziona Account Google.
  6. Continuare l'operazione di compilazione dei campi necessari
  7. Dopo aver inserito le informazioni corrette e aver accettato tutti i termini la Factory Reset Protection dovrebbe essere attivata.
  8. Al fine di introdurre una sicurezza aggiuntiva, imposta un metodo di blocco schermo.

Come disattivare la Factory Reset Protection?

Se vuoi vendere o regalare il tuo smartphone, dovrai prima prepararlo. Una delle cose più importanti da fare è rimuovere la Factory Reset Protection. Permettetemi di spiegarvi come eseguire questa operazione.

  1. All'inizio vai nel Menu Principale e seleziona Impostazioni.
  2. Quindi devi trovare e premere Account.
  3. In seguito selezionaRimuovi account.

Come proteggere il tuo smartphone con la Factory Reset Protection?

  1. Prima di tutto, imposta un blocca schermo, Se il telefono è stato rubato sarà necessario avere il blocco dello schermo attivato. In questo caso, sarà impossibile resettare il dispositivo utilizzando il metodo delle impostazioni.
  2. Dopo ciò dovrai aggiungere il tuo account Google sul tuo smartphone. Quando il dispositivo viene ripristinato da un'operazione di hard reset ma l'account Google è attivo, il dispositivo non potrà completare la configurazione fino a quando non verranno immesse nuovamente le informazioni dell'account Google.

Come posso rimuovere la funzione FRP dal mio telefono?

  1. Innanzitutto, abilita le opzioni sviluppatore sul tuo telefono.
  2. Poi vai nelle opzioni dello sviluppatore e cerca "Abilita blocco OEM".
  3. Cliccaci e poi seleziona "attiva".
  4. Il telefono ti avvertirà che stai disattivando le funzioni di protezione del dispositivo.

Come posso eseguire un Hard Reset su un dispositivo con FRP attivato?

Il ripristino di fabbrica sul telefono può essere eseguito tramite le impostazioni del menu o il metodo dei tasti fisici. Assicurarsi di disporre di una connessione a Internet. Ti verrà chiesto di connetterti al tuo account Google, quindi accedi con il tuo nome utente e la tua password. Se si inseriscono le informazioni corrette, sarà possibile eseguire un'operazione di hard reset sullo smartphone.

Come rimuovere la Factory Reset Protection quando hai dimenticato il codice di sblocco e le credenziali del tuo account Google.

C'è un'alta probabilità che si voglia aggirare il FRP per motivi puramente legittimi. Per esempio, quando si vuole vendere o regalare il telefono ma non si riesce a rimuovere l'FRP perché non si ricordano le credenziali dell'Account Google. In questo caso, non sarebbe possibile ripristinare il telefono e prepararlo per la vendita. In uno scenario di questo tipo devi trovare il metodo di bypass che ti aiuterà a rimuovere la protezione di ripristino di fabbrica. Il processo di bypass della Factory Reset Protection prevede diversi passaggi e abbiamo prepariato per voi alcuni utili tutorial a riguardo.
Nota Importante!
I seguenti metodi per bypassare Factory Reset Protection non sono sempre efficaci come ci si potrebbe aspettare. Il FRP può essere bypassato sull'ultima versione di Android, 6.0.1 Marshmallow.

Tipi di smartphone Video tutorial
Samsung
Samsung
Motorola
ZTE ;
Huawei
Alcatel
UMI


Diverse protezioni di sicurezza

Le aziende di telefonia mobile si preoccupano molto per gli acquirenti e il loro benessere, quindi ci sono diverse funzioni di sicurezza che proteggono il tuo dispositivo dall'essere utilizzato impropriamente quando viene rubato. Permettetemi di presentare alcune funzionalità di sicurezza di un paio di marchi.

Blocco di riattivazione

Cos'è un Blocco di riattivazione?

Il blocco della riattivazione è una funzione di protezione che ti permette di utilizzare il tuo account Samsung per impedire a chiunque eccetto te di attivare il tuo dispositivo in caso di furto. Quando si attiva questo blocco, ti verrà chiesto di accedere con il tuo account Samsung prima di eseguire un reset ai dati di fabbrica.

Qual è la differenza tra una serratura di riattivazione e la Factory Reset Protection?

Il blocco della riattivazione è disponibile solo su alcuni dispositivi Samsung (da KitKat 4.4 in poi), mentre il blocco della Factory Reset Protection (FRP) è disponibile anche su alcuni dispositivi Android - Samsung (da Lollipop 5.1 in poi). In caso di un Blocco di riattivazione è necessario disporre di un account Samsung - per abilitare il FRP è sufficiente avere un account Google. Se si cambia SIM di un dispositivo con blocco di riattivazione, sarà necessario effettuare il login con il proprio account Samsung - con FRP non è necessario quando si cambia SIM. Il blocco della riattivazione consente di rintracciare la posizione del dispositivo in caso di smarrimento o furto, mentre il blocco FRP non ha questa funzione.

Quando si parla di reset ai dati di fabbrica, i dispositivi con il blocco della riattivazione devono avere un account Samsung precedentemente configurato in caso di attività non autorizzate o di hard reset. I dispositivi con FRP necessitano di un account Google per attivare il dispositivo in caso di reset ai dati di fabbrica.

Cosa fare se il mio telefono ha la protezione dell'account Samsung?

Alcuni dei più recenti telefoni Samsung oltre al Factory Reset Protection hanno una protezione aggiuntiva chiamata Reactivation Lock. Il Blocco di riattivazione del dispositivo è una funzione di protezione che consente di utilizzare l'account Samsung per impedire a chiunque altro di attivare lo smartphone in caso di smarrimento del dispositivo.

Dopo aver attivato il blocco di riattivazione, ti verrà chiesto di accedere con il tuo account Samsung prima di eseguire un ripristino di fabbrica tramite le impostazioni o dopo aver completato l'operazione di Hard Reset in modalità Recovery. Nel caso in cui si riesca a resettare il telefono ad un certo punto del processo di inizializzazione ti verrà chiesto di inserire l'ID Samsung e la password.

Si possono avere enormi problemi quando ci si dimenticano i dati di accesso dell'account Samsung. Al giorno d'oggi l'unico modo per aggirare questa protezione è quello di utilizzare un servizio a pagamento.

Se stavi cercando un servizio di assistenza affidabile e verificato per risolvere i problemi descritti, vi raccomandiamo vivamente di utilizzare la seguente offerta: Bypassare Protezione Samsung

My Xperia Theft Protection (MXTP)

Cos'è l'ozpione My Xperia Theft Protection?

Sony ha deciso di implementare un'altra funzione di sicurezza per i propri dispositivi. My Xperia Theft Protection (MXTP)è una soluzione che rende un dispositivo inutile per il ladro dopo il furto. All'inizio questo modulo era disponibile solo per Xperia M4 Aqua e il tablet Z4.

MXTP hha un obiettivo principale da raggiungere - bloccare il dispositivo mobile a livello di bootloader nel caso in cui il ladro cerchi di cancellare tutti i dati del sistema Andorid o caricare il software utilizzando il spftware per PC Companionor Flashtool. Questo blocco dovrebbe essere attivato anche con il tentativo di cancellare l'account Google (con cui è collegato il modulo MXTP) o di cancellare la protezione antifurto My Xperia Theft Protection. Quando il ladro cerca di cancellare l'MXTP, viene privato dei diritti di amministratore.

E' molto importante rendersi subito conto dell'avvenuto furto e di segnalarlo. Il modulo MXTP viene attivato dal nostro browser e quando i dispositivi vengono bloccati diventa impossibile fare telefonate, usare la scheda di memoria o avviare un'applicazione.

Per disattivare l'MXTP, dobbiamo effettuare il login al nostro Account Google. Se commettiamo un errore cinque volte di seguito, il dispositivo passa alla modalità "Lockdown" (così come quando qualcuno cerca di cancellare l'applicazione MXTP o l'account Google). "Lockdown" disabilita il dispositivo in modo che nessuna chiamata passi attraverso esso. Non ci sono applicazioni funzionanti e sarebbe impossibile visualizzare il contenuto del dispositivo anche dopo averlo collegato al computer.

Il modulo MXTP è disponibile su dispositivi diversi da quelli Sony?

No. L'MXTP è un servizio progettato solo per i dispositivi mobili Sony..

E' possibile utilizzare il modulo MXTP dopo aver sbloccato il bootloader sul dispositivo?

No. Purtroppo, My Xperia Theft Protection sarà disabilitata sui dispositivi non protetti (ovvero quelli con bootloader sbloccato).

Ho dimenticato il login e la password del mio account Google. Cosa succede?

Beh, dovresti provare a recuperare la password/email attraverso il sito web di Google. Se non sei in grado di farlo, vai al centro di riparazione autorizzato Sony e mostra loro la ricevuta (o qualche altra prova di acquisto) - dovrebbero essere in grado di aiutarti a sbloccare il dispositivo..

Sto mandando il mio dispositivo in riparazione. Dovrei sbloccarlo?

Se si ha il controllo del dispositivo, sarà necessario sbloccarlo per la riparazione (entrambi i blocchi, del display e MXTP). In questo modo sarà molto più facile riparare il telefono.